Escursioni e visite guidate a Cagliari e nel sud Sardegna
Italiano  | English  |

Home Page » Cagliari archeologica e Orto Botanico

Cagliari archeologica e Orto Botanico

Il tour coniuga l’interesse per l’archeologia a quello naturalistico, concentrandosi su due aree di notevole rilievo della Cagliari romana, situate nei due quartieri storici di Marina e Stampace. Questi, ricostruiti in periodo tardo medievale, celano però testimonianze di un’epoca più antica, in cui la città appariva in una conformazione totalmente diversa da quella conosciuta oggi.

L’area archeologica di Sant’Eulalia, che si sviluppa sotto la superficie della chiesa, venne scoperta casualmente negli anni Novanta, rivelando un ambiente cittadino sconosciuto e regalando alla popolazione un frammento di storia perduta. Da allora, prosegue lo studio sul quartiere romano dell’attuale Marina, di grande importanza per la sua vicinanza con il porto, che ha portato alla luce elementi preziosi, come la strada lastricata, un piccolo tempio e i resti di ambienti abitativi.

Nel quartiere di Stampace è invece il ricco Orto Botanico, progettato nel 1864 in un’area protetta dal maestrale, a mostrare i resti di un'epoca antica, grazie alla presenza di cisterne e pozzi romani conosciuti sin dall’epoca della sua costruzione.

La visita alterna la scoperta di ambienti storici peculiari, dai quali si rimane colpiti e affascinati, a una passeggiata gradevole al fresco di una delle aree più verdi del centro cittadino.  



Per maggiori informazioni clicca qui